Tributi:  IMU - Imposta Municipale Propria    
 

 

Con il decreto legge n. 201/2011 è stata anticipata al 2012 l’introduzione dell’Imposta municipale propria,

in origine prevista a partire dal 2014 in base agli articoli 8 e 9 del decreto legislativo n. 23/2011.

L’adozione dell’imposta dal 2012 viene considerata sperimentale fino al 2014, per poi passare a regime dal 2015 .

L’Imposta municipale propria è dovuta su tutti gli immobili posseduti a titolo di proprietà o di altro diritto reale (usufrutto, uso, abitazione, enfiteusi, superficie), compresa l’abitazione principale e le relative pertinenze.

 

Per gli approfondimenti si rimanda agli elaborati prodotti dall'Agenzia delle entrate.

 

  • Annuario del contribuente 2012          

  • Modalità di versamento dell'IMU        

  • Codici per il versamento dell'IMU       

  • Istruzioni per la compilazione degli F24  

 

Il Comune di Viggiano ha messo a disposizione dei cittadini, per il tramite dell' Anutel, una procedura telematica per il calcolo dell'IMU e la compilazione del relativo modello F24 per il versamento.

NB: Impostare l'aliquota per l'abitazione principale al 2 per mille come da ultimo regolamento.

 

 

 

Documentazione:  

 

Decreto Legge 6 dicembre 2011 n. 201 - art. 13 Anticipazione sperimentale dell'Imposta Municipale Propria    

 

Decreto legislativo n. 23 del 14 marzo 2011 - Istituzione dell'Imposta Municipale Propria artt. 8 e 9               

 

Legge 22 dicembre 2011 n. 214 di conversione del decreto legge 6 dicembre 2011 n. 201                                

 

Delibera di Consiglio n. 21 del 26.10.2012: definizione aliquote IMU per l'anno di imposta 2012                     

 

Delibera di Consiglio n. 22 del 26.10.2012: Approvazione Regolamento per l'applicazione dell'IMU             

 

 

                          

Informazioni:
 

E' possibile ottenere informazioni presso l'Ufficio Tributi di Viggiano in Via Roma a disposizione dell'utenza tutti i giorni feriali, escluso il sabato, dalle ore 9:00 alle 13:00 oppure telefonando al n. 0975 61142 5 3 .

 

Responsabile:

 

Rag. Giuseppe DI FUCCIO  -  giuseppe.difuccio@rete.basilicata.it